Presidio contro il circo Spagna a Roma (Porta di Roma) organizzato da Roma Nord Antispecista

elefante-incatenatoPresidio organizzato nell’ambito di una manifestazione più generale contro i crichi a Roma, “6 Gennaio 2013 – La voce di Roma contro i circhi con Animali”
Molti gli attivisti impegnati, molti i crichi presidiati per dire NO allo sfruttamento di esseri viventi e senzienti, perpetrato in ogni modo e in ogni occasione da chi non si fa scrupoli per scopi di lucro.
Il circo con gli animali è simbolo di violenza e crudeltà, ma nonostante questo ancora oggi è finanziato dallo stato per circa 6 milioni di euro l’anno.
Senza quei soldi, molto probabilmente sarebbe destinato alla chiusura oppure obbligato al suo ammodernamento.
Invitiamo ancora una volta, a insegnare ai propri figli una cultura della non-violenza, della non-sopraffazione verso il piu debole, del rispetto per i nostri fratelli animali e umani che siano.