“Non ho dubbio che sia parte del destino della razza umana, nel suo graduale miglioramento, smettere di mangiare animali, nello stesso modo che le tribù selvagge hanno smesso di mangiarsi l'un l'altra quando vennero a contatto con le più civili.” - HENRY DAVID THOREAU

Palio di Siena 2015 – Presidio pacifico VS fantino schiavista

rizzi-sienaPresidio animalista contro il Palio di Siena organizzato dal PAE (Partito Animalista Europeo) e Fronte Animalista.

Un presidio pacifico e ricco di contenuti, come gli stessi organizzatori hanno voluto precisare.
Inoltre…coloriti cori, fantini schiavisti e attivisti pentiti…

(Si consiglia la visione anche degli altri video della serie “Palio di Siena 2015” su questo stesso canale)

Palio di Siena 2015 – Una carneficina di cavalli

attivista-sienaPresidio animalista contro il Palio di Siena organizzato dal PAE (Partito Animalista Europeo) e Fronte Animalista.

Alcuni interventi degli attivisti presenti al presidio spiegano come sia falso l’amore per i cavalli da parte dei senesi partecipanti al palio, di contro ai numerosi decessi (circa 50) avvenuti negli ultimi 30 anni.

(Si consiglia la visione anche degli altri video della serie “Palio di Siena 2015” su questo stesso canale)

PAE – “Di carne si muore” – Intervento del Prof. Bruno Fedi

 

Il Prof. Bruno Fedi, anatomo patologo, urologo, docente presso l’università La Sapienza di Roma.
“L’uomo non ha una struttura anatomica da carnivoro…” infatti “…il preominide è un raccoglitore e ha un’alimentazione soprattutto vegetariana…”. Questo uno dei primi concetti espressi dal Prof. Fedi per anticipare quella che sarà una spiegazione dettagliata sull’argomento dell’alimentazione umana a partire dagli albori fino ad oggi, e delle numerose conseguenze per la salute e per l’ambiente che essa ha prodotto come conseguenza diretta.

PAE – “Di carne si muore” – Intervento del Dr. Vasco Merciadri

“I miei figli non hanno mai mangiato carne…dalla nascita”…”L’altra mia figlia, mi sono meravigliato….in vita sua non ha mai preso un antibiotico…mai in 23 anni!!”
Queste parole da sole sono sufficienti a far capire quanto il mangiare carne, ovvero altri animali, sia deleterio per l’organismo umano.
Il resto del filmato resta a voi ascoltarlo…

Tattiche e strategie verso una società aspecista – Interviene il Dott. Massimo Filippi

Massimo Filippi, professore universitario, socio fondatore di Oltre la specie e redattore di “Liberazioni. Rivista di critica antispecista”, si occupa da anni della questione animale da un punto di vista filosofico e politico. Oltre ad aver tradotto, tra le altre, opere di Acampora, Calarco, Mason, Patterson e Regan, ha pubblicato i seguenti volumi: Ai confini dell’umano. Gli animali e la morte (ombre corte, 2010); Nell’albergo di Adamo. Gli animali, la questione animale e la filosofia (Mimesis, 2010; in collaborazione con F. Trasatti); I margini dei diritti animali (Ortica, 2011); Natura infranta. Dalla domesticazione alla liberazione animale (Ortica, 2013) e Crimini in tempo di pace. La questione animale e l’ideologia del dominio (Elèuthera, 2013; in collaborazione con F. Trasatti) e in uscita tra poche settimane: Penne e pellicole. Gli animali, la letteratura e il cimema” (Mimesis, 2014, in collaborazione con E. Maggio). Continua a leggere